Clima, 10 grafici dal NOAA per capire quanto siamo già messi male

Temperature record, ghiacci che si sciolgono, fenomeni meteorologici estremi: il clima sta cambiando molto più in fretta di quel che ci si aspettava, mostra il nuovo "2015 State of the Climate report" del NOAA. Vediamo cosa sta accadendo con l'aiuto di alcuni grafici dal nuovo rapporto della National Oceanic and Atmospheric Administration. Il genere umano sta già affrontando condizioni climatiche che non aveva mai vissuto prima e il cambiamento è in continua accelerazione.

Presi da altre incombenze spesso non ce ne rendiamo conto, per capirlo può essere utile visualizzare i dati di quanto sta accadendo. In nostro aiuto arriva il nuovo "2015 State of the Climate report" pubblicato in questi giorni dal NOAA, la National Oceanic and Atmospheric Administration Usa, un lavoro che ha coinvolto oltre 450 climatologi da più di 62 Paesi (in allegato in basso). Quel che emerge dal rapporto – l'ennesimo che porta evidenze in tal senso – è che i cambiamenti climatici stanno progredendo a un ritmo più veloce di quanto avevamo previsto. Tra i sintomi registratati, oltre al record di temperatura – il 2015 è stato l'anno più caldo mai registrato – l'innalzamento dei livelli dei mari, l'intensificarsi di fenomeni estremi e altro ancora. Ma lasciamo parlare qualche grafico estratto dalla nuova pubblicazione. leggi