libri

GUERRILLA GARDENING

di M. Trasi e A. Zabiel

Questo è un manuale di giardinaggio e resistenza contro il degrado urbano. Un virus verde battagliero sta contagiando le nostre città: si chiama Guerrilla Gardening, ed è la resistenza estrema non violenta contro ogni forma di degrado urbano. Consiste nell'appropriarsi di spazi pubblici abbandonati, avviliti dal cemento e dall'incuria, e nel creare piccoli giardini.

CHE FARE? TRATTATELLO DI FANTASIA POLITICA

di Daniel Cohn-Bendit

 Daniel Cohn-Bendit, ex leader del Maggio francese, è il portavoce di una visione sociale utopistica, ma anche un deputato europeo realista, che ben conosce regole e meccanismi delle istituzioni. Questa commistione di realismo e utopia gli conferisce tutta l’autorità. per affermare che il cambiamento è possibile, a condizione che sia radicale. La convergenza delle tre grandi crisi – ecologica, finanziaria e sociale – ci obbliga a rimettere in discussione tout court le nostre abitudini, i nostri consumi, le nostre ideologie. 

TERRA MADRE: COME NON FARCI MANGIARE DAL CIBO

di Carlo Petrini

Le numerose problematiche ecologiche che stiamo incontrando sono dovute a un modello di pensiero diffuso. Un modello che ha fallito e non sa trovare soluzioni innovative al di fuori del sistema globale che ha creato. La crisi energetica, quella climatica, alimentare e finanziaria stanno mettendo la nostra specie a serio pericolo. L'alternativa a un futuro di crisi deve partire dall'alimentazione: il futuro del cibo è il futuro della Terra. 

MANUALE PRATICO DELLA TRANSIZIONE

 di Rob Hopkins

Dalla dipendenza del petrolio al forza delle comunità locali. Questo manuale, scritto dal fondatore del movimento delle Transition Town, è il testo di riferimento per tutti coloro che volessero trasformare la propria città attraverso una lenta ma graduale conversione ecologica del contesto urbano. Il libro spiega tra le varie situazioni, come prepararsi e come superare il picco del petrolio, e come vivere più felici una città che aderisce definitivamente al processo delle Transition Town.
 

ECOLOGIA. UNA GUIDA TASCABILE

di E. Callenbach
Strutturato in modo da poter essere letto a partire da un punto qualsiasi, fornisce le basi per comprendere l’attualissimo dibattito sullo sviluppo sostenibile, cui partecipano scienziati, filosofi, ambientalisti, politici, governi e uomini d’affari di tutto il mondo. Con uno stile e un linguaggio semplice, questo breve e agile volumetto illustra sessanta concetti fondamentali dell’ecologia.  Una meravigliosa e complessa rete di relazioni lega ogni forma vivente

IL GIRONE DELLE POLVERI SOTTILI

di Stefano Montanari

Viaggio nel mondo delle Nanoparticelle tra inquinamento, patologie e interessi finanziari. Il libro che ha reso celebre Stefano Montanari, scienziato e ricercatore che insieme alla moglie ha scoperto e dato vita allo studio delle nanoparticelle. Le nanoparticelle sono particele più piccole di un atomo che si inseriscono all'interno del nucleo della cellula è danno via a quello processo degenerativo che porta al tumore.

PIANO B 3.0

di Lester Brown

Mobilitarsi per salvare la civiltà. Lester Brown, uno dei maggiori pensatori contemporanei, propone con Piano B 3.0 un piano d'azione per invertire la rotta. Nella sua prefazione Beppe Grillo scrive: “nel libro c'è tutto ciò che dovremmo imparare e trasmettere ai nostri figli”. Può anche darsi, infatti, che abbia ragione chi dice che la Terra sarà in grado di curarsi da sola e che il mercato troverà il modo di neutralizzare gli inquinanti che stiamo disperdendo nell'atmosfera, 

I GIARDINI DI MANHATTAN

di Michela Pasquali

Storie di guerrilla gardens. L'autrice accompagna il lettore in un singolare viaggio attraverso Loisaida, un piccolo quartiere di Manhattan dove sono nati i numerosi giardini nel quartiere che un tempo era nato per accogliere le grandi ondate di immigrati dell'800. Il libro ne racconta le origini, lo sviluppo, l’evoluzione nel corso di ormai più di trent’anni. Creati grazie all’iniziativa della comunità locale a partire dagli anni settanta,

LA SICUREZZA DEGLI OGM

di A. Pustzai, S. Bardocz

Il libro parte dalla clamorosa vicenda di Arpad Pusztai, eminente studioso e autorità mondiale della biochimica.  Pusztai avviò i suoi esperimenti, egli si considerava un sostenitore convinto degli OGM, ma una sua ricerca mise in discussione la loro sicurezza. Dopo un’intervista televisiva in cui espose i suoi dubbi e la necessità di ulteriori ricerche, su pressione del governo britannico fu licenziato dal prestigioso Rowett Research Institute di Aberdeen in Scozia,

RISACRALIZZARE IL COSMO

di Ervin Laszlo

Cercando una nuova chiave di interpretazione del mondo che ne spieghi appunto questa apparente “stranezza”, Laszlo, scienziato e presidente del Club di Budapest, indica un percorso che la scienza da tempo ha dimenticato, un percorso che fa riscoprire un universo unificato, un mondo rispiritualizzato. Il nostro non è più quel genere di mondo che il buon senso comune si aspetterebbe: un mondo semplice e ordinato in cui le cose si comportano come oggetti materiali solidi e sono qui oppure lì,...